fbpx
Dimensione carattere: +
2 minuti di lettura (367 parole)
In evidenza 

IL SEGRETO PER MIGLIORARE LA TUA QUOTIDIANITA' AL COMPUTER? "IL MULTIMONITOR".

space-center-693251_1280

​IL SEGRETO PER MIGLIORARE LA TUA QUOTIDIANITA' AL COMPUTER? "IL MULTIMONITOR"..

Chi NON utilizza un doppio monitor, NON ha ancora capito quali e quanti vantaggi questo tipo di configurazione può dare.

Il vantaggio principale consiste nella possibilità di controllare più applicazioni istantaneamente senza dovere chiuderle o abbassarle nella barra delle applicazioni.
È un vantaggio non da poco in quanto si riesce a RISPARMIARE molto TEMPO, che può essere utilizzato invece per fare altre attività.

Nella mia quotidianità ad esempio utilizzo TRE monitor, uno per gestire le e-mail e gli altri due per gestire più applicazioni in contemporanea e ti posso garantire che questo mi porta molti vantaggi, risparmio di tempo ed energie.

Ti chiedo quindi di fare uno sforzo ed immaginare quali possono essere per te i vantaggi nell'usare un doppio monitor.

Forse starai pensando: tanto a me non serve, ho sempre fatto cosi fino ad oggi.

Ma prova a chiedere ad Elena che, da quando ho installato e suggerito l'utilizzo del doppio monitor in azienda, non ha più voluto farne a meno ed anzi ogni volta che la vedo mi ringrazia e sorridiamo assieme ricordando il momento dove tutto sembrava inutile ma poi si è rivelato ESSENZIALE.

》 Che HARDWARE serve per gestire due monitor in contemporanea?

Serve una SCHEDA VIDEO che possa gestire appunto due o più monitor.
Non tutti i computer fissi hanno questa scheda ma può essere aggiunta tranquillamente con una spesa che si aggira sui 40/50 euro.

》 E se utilizzo principalmente un computer portatile?

Nessun problema, puoi comunque collegare un monitor esterno utilizzando la scheda video presente lateralmente nel tuo computer portatile.

》 Consiglio..

Il mio consiglio è quello di utilizzare due monitor uguali per un discorso di colori, di altezze e di modalità di visualizzazione del monitor stesso, per non affaticare l'occhio.

》 Quanto Grande deve essere un Monitor?

È una domanda un pò particolare, ad oggi la misura minima che io ti consiglio è quella di prendere minimo un monitor da 22 pollici ma sicuramente sarei più orientato verso un 24 pollici, una dimensione che sembra grande ed eccessiva ma ti posso garantire che più grande è il monitor meglio lavori.

Spero di averti convinto, e se troverai il tempo per provare questa soluzione sono sicuro che una volta provata non la abbandonerai più.

Fammi sapere..

3-2-1 ed è BLACK FRIDAY?
Cookie Policy
Privacy Policy
Back to Top

CopertinaMiniGuida2
BENVENUTO!!
Per te in OMAGGIO la MIA
MINIGUIDA GRATUITA
sul BACKUP DEI DATI.
Clicca sull'immagine
se ti fa piacere riceverla via mail